CL  PSG-Manchester City: Hart e Fernandinho sontuosi. Ibra croce e delizia!

CL PSG-Manchester City: Hart e Fernandinho sontuosi. Ibra croce e delizia!

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Domenico Giugliano articolo letto 502 volte

Pirotecnico pareggio tra Psg e City al Parco dei Principi. Tanti gol e tanto bel gioco. Ecco le pagelle della nostra redazione

PSG

Trapp 6: Non può nulla sui due gol.

Aurier 5,5: Non ancora al top della forma.

Thiago Silva 5,5: Si fa sorprendere sul gol del 2-2

David Luiz 5,5: Traballa come tutto il reparto arretrato

Maxwell 5,5: Ordinato ma poco propositivo

Matuidi 6: Lotta come un leone. Indomito

Thiago Motta 6: Lento ma prezioso in campo.

Rabiot 7: Qualità e quantità per il gioovane francese. Condita dal gol del momentaneo vantaggio

Di Maria 5,5: Ci si aspetta sempre di più dall'aregentino. Sottotono

Cavani 6: Non è il terminale principale della squadra ma conclude spesso verso la porta. Non è preciso

Ibrahimovic 6,5: Meriterebbe di più, ma sbaglia un rigore molto importante ai fini della qualificazione

All- Blanc 5: Dal suo Psg ci si aspettava si più

 

Manchester City

Hart 7,5: Nega ad Ibra tre volte il gol e neutralizza anche un penalty

Sagna 6,5: Sul l'assist per il 2-2

Mangala 6: Rude ma efficace su Cavani

Otamendi 6: Ibra è un brutto cliente, ma non sfigura del tutto

Clichy: Partita ordinata per il francese con diverse sortite offensive

Fernando 6,5: Recupera tanti palloni e lotta fino al 90.mo

Ferrnandinho 7: Gol fondamentale per la qualificazione e la gara. E' ovunque in mezzo al campo

Navas 6: Buone sortite sulla destra e conclude anche due volte verso la porta

Silva 6: Si accende a sprazi. Il suo talento è indiscutibile ma troppo discontinuo

De Bruyne 7: Giocatore fondamentale per Pellegrini. Sigla la rete del momentaneo vantaggio

Aguero 5: Non la becca mai. Una delle peggiori partite in maglia Citizen

All. Pellegrini 6,5: Chi l'avrebbe mai detto. L'ingegnere indovina la gara e sfodera una delle migliori partite della sua era al City.