VERSIONE MOBILE
tuttochampions.it
Lunedì 27 Maggio 2019                     
TMW Magazine
La diciottesima finale di SuperCoppa Uefa è un affare tutto italiano

La diciottesima finale di SuperCoppa Uefa è un affare tutto italiano

supercoppa uefa 1993
Milan e Parma si fronteggiarono nella doppia sfida
 di Emilio Lupis   Vedi letture

Una finale a tinte tricolori celebra la “maggiore età” della Supercoppa Uefa. Il 12 gennaio ed il 2 febbraio del 1994 a contendersi il trofeo furono il Milan ed il Parma.


I rossoneri parteciparono alla coppa nonostante a vincere la nuova “Champions League” fu l’ Olimpique Marsiglia estromesso per frode sportiva in Francia.


Il Parma invece aveva dato il via alla stagione dei miracoli della presidenza Tanzi con in panchina Nevio Scala vincendo a Wembley contro l’Anversa la coppa delle Coppe.


La partita di andata sembra incanalare il trofeo verso la bacheca rossonera grazie ad un gol di Papin, inoltre in occasione della Supercoppa Italiana del 1992 il Milan potè festeggiare proprio a danno dei gialloblu.


Quello che, forse, i ragazzi di Capello non si aspettavano è che a Milano il Parma ha messo in campo una prestazione tutto cuore che è valsa grazie a Sensini al 67’ il prolungamento fino ai supplementari ed al 95’, grazie a Crippa, la coppa per del secondo successo europeo dell’era d’oro della squadra emiliana.

TABELLINI
PARMA-MILAN 0-1

Parma: Ballotta, Balleri, Benarrivo (77’ Di Chiara), Minotti, Apolloni, Sensini, Brolin, Pin, Crippa, Zola, Asprilla. All. Scala.
 

Milan: Rossi, Tassotti, Maldini, Albertini (70’ Massaro), Costacurta, Baresi, Eranio, Desailly, Papin, Savicevic (87’ Panucci), Donadoni. All. Capello.

Marcatore: 44’ Papin.
Ammoniti: Eranio, Desailly (M) e Apolloni (P).
Arbitro: Diaz Vega (Spagna).


MILAN-PARMA 0-2 (DTS)


Milan: Rossi, Panucci, Maldini, Albertini (64’ Lentini), Costacurta, Baresi, Laudrup (76’ Carbone), Desailly, Papin, Donadoni, Massaro. All. Capello.
Parma: Ballotta, Benarrivo, Di Chiara, Minotti, Matrecano, Sensini, Brolin, Pin, Crippa, Zola (119’ Zoratto), Asprilla. All. Scala.
Marcatori: 68’ Sensini, 95’ Crippa.
Ammoniti: Di Chiara, Benarrivo, Minotti (P), Panucci (M).
Arbitro: Rothlisberger (Svizzera).

 


Altre notizie - Focus
Altre notizie

SONDAGGIO

NAPOLI BATTUTO DAL REAL. COME VALUTATE LA PRESTAZIONE DEGLI AZZURRI?
  Ottima
  Buona
  Discreta
  Insufficiente

E' STATO BELLO SOGNARE

E' stato bello sognareIl Napoli ha lottato, ha sperato ed ha sognato.

IL PRESIDENTE DELL'ATLETICO SMENTISCE TUTTO: "SIMEONE NON SI MUOVE"

Il Presidente dell'Atletico smentisce tutto: "Simeone non si muove"Il presidente dell'Atletico Madrid Enrique Cerezo ha parlato a Radio Marca del momento dei colchoneros: "In campionato lotteremo per la terza posizione, questo è un dei nostri obiettivi. Gli errori arbitrali? Il problema non...

ROMA-CHELSEA, ARBITRA LO SVEDESE ERIKSSON

Roma-Chelsea, arbitra lo svedese ErikssonLa UEFA Champions League ha pubblicato la lista degli arbitri che dirigeranno la quarta giornata della competizione europea. Per la partita Roma-Chelsea di martedì 31 ottobre è stato designato lo svedese Jonas Eriksson. Gli...

PORTO - JUVENTUS, ANDRE SILVA AVVISA I BIANCONERI: " PARTIAMO SUBITO FORTE "

Porto - Juventus, Andre Silva avvisa i bianconeri: " Partiamo subito forte " Il Porto è il primo ostacolo della Juventus nella fase a scontri diretti nel cammino verso la finale, l'attaccante Andrè Silva è la stella della squadra e principale pericolo...

BAYERN MONACO-ARSENAL 5-1, LE PAGELLE: THIAGO E LEWA MOSTRUOSI, GUNNERS DOMINATI

Bayern Monaco-Arsenal 5-1, LE PAGELLE: Thiago e Lewa mostruosi, gunners dominatiBAYERN MONACO Neuer 7 - Para il rigore ed è sempre un grande merito, anche se poi viene beffato dall'ostinazione di Sanchez. Per il resto, spettatore non pagante da posizione ultra-privilegiata. Lahm 8...

TANTI AUGURI A LUIS FIGO, IL MAGO DAL "PASO DOBLE"

Tanti auguri a Luis Figo, il mago dal "Paso doble"L’eleganza nel calcio si è espressa in tanti modi e forme. Ci sono diverse soluzioni per manifestare questa peculiarità. Forse, il sistema più affascinante è il dribbling, il giocherellare abilmente con la...