VERSIONE MOBILE
tuttochampions.it
Sabato 25 Maggio 2019                     
TMW Magazine
Austria Vienna-Roma, LE PAGELLE: Dzeko show, disastro austriaco

Austria Vienna-Roma, LE PAGELLE: Dzeko show, disastro austriaco

© foto di Insidefoto/Image Sport
 di Federico Mariani   Vedi letture

Ecco le pagelle di Austria Vienna e Roma:

Roma

Alisson voto 5: pronti via ed il portiere brasiliano incappa in un errore di valutazione in uscita. Fortunatamente per lui, lo svarione non risulta decisivo. Poi è comunque attento a non commettere altri errori.

Bruno Peres voto 6,5: in difesa continua a non essere brillante, ma in fase di spinta offre importanti garanzie alla Roma. Assist e buona prova.

Rudiger voto 6: subito deve rimediare in qualche modo alle amnesie di Alisson. Poi tutto fila per il verso giusto e non deve ricorrere a grandi interventi.

De Rossi voto 6,5: Capitan Futuro torna a giocare da difensore adattato. Nessun problema per lui, che esegue tutto prontamente e con dedizione. In più c’è anche la soddisfazione del gol del vantaggio.

Juan Jesus voto 6: non inizia benissimo, ma stavolta non affonda. Fa il suo dovere senza incappare in svarioni clamorosi.

Strootman voto 6: l’olandese ci mette sempre corsa e buona volontà. Stasera è meno brillante del solito e commette anche qualche errore di troppo in fase di impostazione.

Paredes voto 6,5: buona prova, ordinata, senza grosse pecche. Si prende falli preziosi e non butta via il pallone.

Nainggolan voto 7: inarrestabile nella sua azione continua a centrocampo. Sradica palloni, si propone, imposta. E segna. Non è poco…

Perotti voto 7: anche lui è continuamente in moto. Non trova il gol, ma il suo contributo è encomiabile (dall’83’ Iturbe s.v.: al suo ingresso la partita non ha più nulla da dire).

Dzeko voto 8: semplicemente impressionante. Il numero 9 della Roma conferma lo stato di forma ritrovato andando nuovamente in gol. Segna con facilità sorprendente, crea sponde e suggerimenti per i compagni. È un altro rispetto allo scorso anno. Con lui in campo, i giallorossi sono quasi inarrestabili.

El Shaarawy voto 7: ispira i compagni con giocate eleganti e preziose. Gli manca solamente il gol, ma una sua invenzione propizia la rete di Dzeko (dal 70’ Gerson voto 6: entra con la partita già in discesa e si limita a fare il suo dovere, senza strafare).

Austria Vienna

Hadzikic voto 6,5: salva il risultato finché può, prima di crollare sotto i colpi degli avversari. Incolpevole sui gol.

Larsen voto 5: non è serata per il difensore della squadra austriaca. Viene travolto dall’ondata giallorossa.

Rotpuller voto 5,5: male in difesa, prova a rimediare con qualche sortita sui calci piazzati, senza lasciare il segno.

Filipovic voto 5: travolto dal confronto con Dzeko, esce a pezzi da questa sfida.

Martschinko voto 5: nervoso e contratto, rimedia un giallo inutile. Anche per lui è una serata da dimenticare.

Holzhauser voto 5,5: prova ad inventarsi qualcosa, ma pecca in precisione e concretezza.

Serbest voto 6: prova senza grandi lampi. Prova a rendersi pericoloso, ma senza incidere (dall’84’ Prokop s.v.: non lascia il segno).

Pires voto 6,5: è l’ultimo ad arrendersi. I suoi tentativi non gli fruttano il gol, ma se non altro mostra una convinzione notevole.

Grunwald voto 6,5: anche lui ci prova spesso. Alterna buone giocate, con altre idee da dimenticare. Si toglie la soddisfazione di andare in gol.

Venuto voto 5,5: opaco e poco ispirato, non concretizza le poche palle buone che gli capitano sui piedi (dall’87’ Tajouri s.v.: gioca solo pochi minuti, con la partita ormai compromessa).

Kayode voto 6,5: trova subito il gol, in maniera anche fortunosa. Poi si batte per trovare spazio nelle maglie giallorosse. Missione fallita (dal 71’ Friesenbichler voto 6: tenta di riaprire la partita o di rendersi perlomeno pericoloso. Non sfigura).


Altre notizie - Pagelle
Altre notizie

SONDAGGIO

NAPOLI BATTUTO DAL REAL. COME VALUTATE LA PRESTAZIONE DEGLI AZZURRI?
  Ottima
  Buona
  Discreta
  Insufficiente

E' STATO BELLO SOGNARE

E' stato bello sognareIl Napoli ha lottato, ha sperato ed ha sognato.

IL PRESIDENTE DELL'ATLETICO SMENTISCE TUTTO: "SIMEONE NON SI MUOVE"

Il Presidente dell'Atletico smentisce tutto: "Simeone non si muove"Il presidente dell'Atletico Madrid Enrique Cerezo ha parlato a Radio Marca del momento dei colchoneros: "In campionato lotteremo per la terza posizione, questo è un dei nostri obiettivi. Gli errori arbitrali? Il problema non...

ROMA-CHELSEA, ARBITRA LO SVEDESE ERIKSSON

Roma-Chelsea, arbitra lo svedese ErikssonLa UEFA Champions League ha pubblicato la lista degli arbitri che dirigeranno la quarta giornata della competizione europea. Per la partita Roma-Chelsea di martedì 31 ottobre è stato designato lo svedese Jonas Eriksson. Gli...

PORTO - JUVENTUS, ANDRE SILVA AVVISA I BIANCONERI: " PARTIAMO SUBITO FORTE "

Porto - Juventus, Andre Silva avvisa i bianconeri: " Partiamo subito forte " Il Porto è il primo ostacolo della Juventus nella fase a scontri diretti nel cammino verso la finale, l'attaccante Andrè Silva è la stella della squadra e principale pericolo...

BAYERN MONACO-ARSENAL 5-1, LE PAGELLE: THIAGO E LEWA MOSTRUOSI, GUNNERS DOMINATI

Bayern Monaco-Arsenal 5-1, LE PAGELLE: Thiago e Lewa mostruosi, gunners dominatiBAYERN MONACO Neuer 7 - Para il rigore ed è sempre un grande merito, anche se poi viene beffato dall'ostinazione di Sanchez. Per il resto, spettatore non pagante da posizione ultra-privilegiata. Lahm 8...

TANTI AUGURI A LUIS FIGO, IL MAGO DAL "PASO DOBLE"

Tanti auguri a Luis Figo, il mago dal "Paso doble"L’eleganza nel calcio si è espressa in tanti modi e forme. Ci sono diverse soluzioni per manifestare questa peculiarità. Forse, il sistema più affascinante è il dribbling, il giocherellare abilmente con la...