Torna la Champions: Napoli per l'impresa, il Barça cerca il miracolo. Formalità per il Bayern, Borussia a caccia della rimonta

Torna la Champions: Napoli per l'impresa, il Barça cerca il miracolo. Formalità per il Bayern, Borussia a caccia della rimonta

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Francesco Digilio Twitter:  articolo letto 27 volte

Torna la Champions e tra domani e mercoledì saranno note le prime quattro squadre qualificate ai quarti. A sognare la qualificazione è il Napoli di Sarri che, però, contro il Real Madrid parte dalla sconfitta per 3-1 al Bernabeu. La qualificazione è molto difficile, ma non completamente impossibile. Nelle ultime gare il Real si è mostrato ancor meno sicuro del solito in difesa ed il Napoli visto per buona parte della sfida contro la Roma può seriamente pensare di rimontare il ko dell'andata. Se per il Napoli l'impresa è molto complicata, per il Barcellona si preannuncia una mission impossible. I catalani per qualificarsi devono rimontare il 4-0 dell'andata in casa del Paris Saint-Germain, ma se c'è una squadra in grado di realizzare un simile miracolo sportivo è proprio il Barça di Luis Enrique, che vorrebbe concludere il più tardi possibile la sua esperienza europea prima dell'addio ai blaugrana. Anche a Londra, l'Arsenal dovrebbe sperare in un miracolo. Dopo il 5-1 rimediato all'Allianz Arena contro il Bayern Monaco, i Gunners sono con più di un piede e mezzo fuori dalla Champions, in quella che, molto probabilmente, sarà stagione di Wenger con i londinesi, che in campionato continuano a soffrire e sono reduci dal ko contro il Liverpool, mentre il Bayern di Ancelotti vola in Bundesliga, con undici reti fatte e zero subite nelle ultime due uscite. La partita più equilibrata dal punto di vista del discorso qualificazione, però, è certamente quella tra Borussia Dortmund e Benfica. All'andata i portoghesi si imposero per 1-0 grazie ad una rete di Mitroglou, ma i tedeschi sbagliarono tantissimo, in particolare con Aubameyang, che fallì anche un calcio di rigore. Il discorso qualificazione è, però, ancora completamente aperto e il Borussia è pronto a rimontare.
Tra rimonte, speranze, imprese e miracoli, la Champions è pronta a regalare ancora grandi emozioni e a conoscere le prime squadre che accederanno ai quarti.