tuttochampions.it
Sabato 21 Settembre 2019                     
TMW Magazine
Juve-Napoli, The day after. Urge la Moviola

Juve-Napoli, The day after. Urge la Moviola

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Juve-Napoli, il giorno dopo sono le polemiche a farla da padrone.
 di Walter Vitale   Vedi letture

Juve-Napoli, il giorno dopo sono le polemiche a farla da padrone.

Chi sia chiaro un concetto, la Juve è più forte del Napoli ed ha meritato la vittoria, ma è lo scarto(3-1) che lascia più di qualche dubbio.

Alzi la mano, chi al 68' del secondo tempo, non ha ripensato al quel famosissimo Juventus-Inter del 1998. La dinamica è la stessa, lo stadio è lo stesso la metà campo è la stessa. C'è il tocco di Pjanic su Albiol, sarebbe rigore, ma Valeri fa continuare, nella stessa azione, contropiede per la Juve, Cuadrado arriva a tu per tu con Reina che rischia l'uscita, colpisce il pallone e poi, come è ovvio che sia travolge Cuadrado. Reina, tocca la palla, quindi niente rigore.

Si passa dal rigore del possibile 2-2, a quello del 3-1 per la Juve in meno di 10 secondi. Nella doppia sfida, affrontare la gara di ritorno, partendo da un 2-2 ottenuto fuori casa, è cosa assai diversa che affrontare uno svantaggio di 3-1. Da qui, ovviamente partono le "lamentele" del Napoli che per bocca del suo Ds, Cristiano Giuntoli, definisce vergognoso l'operato di Valeri.

La cosa più facile, ma che molti non vogliono proprio accettare, è la Moviola in campo. In meno di 30 secondi, si sarebbe visto, prima il tocco di Pjanic su Albiol e poi il tocco di Reina, per la verità evidente anche ad occhio nudo, sul pallone. Queste polemiche potrebbero essere cancellate con un click, ma probabilmente ci sono interessi talmente forti per impedire che tutto questo possa accadere.


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie

SONDAGGIO

NAPOLI BATTUTO DAL REAL. COME VALUTATE LA PRESTAZIONE DEGLI AZZURRI?
  Ottima
  Buona
  Discreta
  Insufficiente

E' STATO BELLO SOGNARE

E' stato bello sognareIl Napoli ha lottato, ha sperato ed ha sognato.

IL PRESIDENTE DELL'ATLETICO SMENTISCE TUTTO: "SIMEONE NON SI MUOVE"

Il Presidente dell'Atletico smentisce tutto: "Simeone non si muove"Il presidente dell'Atletico Madrid Enrique Cerezo ha parlato a Radio Marca del momento dei colchoneros: "In campionato lotteremo per la terza posizione, questo è un dei nostri obiettivi. Gli errori arbitrali? Il problema non...

ROMA-CHELSEA, ARBITRA LO SVEDESE ERIKSSON

Roma-Chelsea, arbitra lo svedese ErikssonLa UEFA Champions League ha pubblicato la lista degli arbitri che dirigeranno la quarta giornata della competizione europea. Per la partita Roma-Chelsea di martedì 31 ottobre è stato designato lo svedese Jonas Eriksson. Gli...

PORTO - JUVENTUS, ANDRE SILVA AVVISA I BIANCONERI: " PARTIAMO SUBITO FORTE "

Porto - Juventus, Andre Silva avvisa i bianconeri: " Partiamo subito forte " Il Porto è il primo ostacolo della Juventus nella fase a scontri diretti nel cammino verso la finale, l'attaccante Andrè Silva è la stella della squadra e principale pericolo...

BAYERN MONACO-ARSENAL 5-1, LE PAGELLE: THIAGO E LEWA MOSTRUOSI, GUNNERS DOMINATI

Bayern Monaco-Arsenal 5-1, LE PAGELLE: Thiago e Lewa mostruosi, gunners dominatiBAYERN MONACO Neuer 7 - Para il rigore ed è sempre un grande merito, anche se poi viene beffato dall'ostinazione di Sanchez. Per il resto, spettatore non pagante da posizione ultra-privilegiata. Lahm 8...

TANTI AUGURI A LUIS FIGO, IL MAGO DAL "PASO DOBLE"

Tanti auguri a Luis Figo, il mago dal "Paso doble"L’eleganza nel calcio si è espressa in tanti modi e forme. Ci sono diverse soluzioni per manifestare questa peculiarità. Forse, il sistema più affascinante è il dribbling, il giocherellare abilmente con la...