Il Bayern rovina i piani del Mou. Finale

Il Bayern rovina i piani del Mou. Finale "Clasica" saltata?

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Giampaolo Gaias articolo letto 1731 volte

"Siamo la bestia nera del Real Madrid" parole e musica firmate Bayern Monaco. Mai previsione fu più azzeccata. I bavaresi vincono la prima delle due semifinali di Champions contro il Real di Mourinho e ora hanno a disposizione due risultati su tre al Bernabeu per accedere alla finale. Una partita che gli spagnoli hanno giocato al di sotto delle loro possibilità. Ronaldo ha trovato una serata un po' opaca e i tedeschi ne hanno subito approfittato. Ribery e Gomez hanno siglato i gol della vittoria, di Ozil invece il sigillo del Real che tiene aperta la contesa. Una partita maschia e dura, molto combattuta e poco spettacolare.

Al ritorno servirà il miglior Real per battere il Bayern. La finale tanto attesa e annunciata da tutti tra i blancos e il Barça è un po' più lontana. Domani giocano i catalani e dovranno avere la meglio sul Chelsea di Di Matteo. Altro risultato "a sorpresa"?

Intanto a Cristiano Ronaldo hanno rubato scarpe e maglia dagli spogliatoi dell'Allianz Arena. Chissà se spunterà mai fuori il colpevole...