tuttochampions.it
Lunedì 06 dicembre 2021                     
ESports Web
TMW Magazine
Shakhtar-Inter: momento, curiosità, numeri e le ultime da Kiev

Shakhtar-Inter: momento, curiosità, numeri e le ultime da Kiev

 di Alessandro Rimi   vedi letture

Ore 18.45, in attesa di Milan-Atletico sarà l'Inter tra le italiane ad aprire il secondo turno delle eliminatorie di Champions League.

Dove? - La gara si giocherà allo Stadio Olimpico di Kiev (19.45 ora locale)

Chi arbitrerà il match? - Sarà diretto dal rumeno István Kovács, con gli assistenti Vasile Florin Marinescu (Rou) e Ovidiu Artene (Rou). Quarto ufficiale Andrei Chivulete (Rou). Al Var ci saranno Marco Fritz (Ger) e Ovidiu Haţegan (Rou).

Come arriva lo Shakhtar Donetsk? - In campionato è secondo dietro alla Dinamo Kiev capolista e avanti di 3 punti. Il loro portiere, Andrij Pyatov si è rivelato disastroso contro lo Sheriff al debutto in Moldavia (ko per 2-0 della squadra di De Zerbi). il Tiraspol ha segnato due reti praticamente fotocopia, uno al primo e uno al secondo tempo, con cross dalla sinistra di Cris Silva e gol al volo del centravanti Adamà Traoré. Settimane in più di lavoro per RDZ, solo un successo in Serie A contro l’Inter per lui, che in campionato ha fatto riposare tanti titolari attraverso un pesante turnover. Giocherà l’ex Sassuolo Marlon in difesa, Alan Patrick si posizionerà sulla trequarti nel 4-2-3-1 con l’ex Ajax e classe 2001 Lassina Traore di punta, già a quota 9 gol in stagione e a segno contro un’italiana in UCL: colpita l’Atalanta a Bergamo l’anno scorso. All’Inter però lo Shakhtar è riuscito a segnare solo una volta nei cinque precedenti europei e, in più, in casa in Champions ha battuto solo il Real Madrid nelle ultime nove partite. Assenze: Dentinho, Fernando, Junior Moraes e Konoplyanka.

Come arriva l'Inter? - Il Tucu Correa è utilizzabile, Vidal un po’ meno anche se è aggregato al gruppo, Sensi lo rivedremo dopo la seconda sosta stagionale. Formazione fatta con l’unico dubbio in mezzo: meglio Vecino per dare più peso e slancio o spazio a Calhanoglu ancora fermo al gol al debutto in Serie A contro il Genoa? Per la corsia mancina, in netto vantaggio Dumfries su Darmian che continua ad alimentare una speranza e che in ogni caso troverà spazio nel corso della gara. L’Inter deve rispondere positivamente dopo la sconfitta iniziale interna contro il Real Madrid (gol di Rodrygo nel finale al Meazza) e proverà a farlo con il solito tandem Dzeko e Lautaro Martinez (doppietta contro gli ucraini nella semifinale di Europa League 2019/20).

Curiosità - Shakhtar e Inter tornano a incrociarsi dopo il doppio 0-0 dell’anno scorso ai gironi, con i nerazzurri fuori alle eliminatorie proprio insieme agli ucraini. Nei precedenti in Europa 2 le vittorie nerazzurre e 3 i pareggi. In generale l’Inter non ha mai perso in Champions League contro squadre ucraine.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie

SONDAGGIO

NAPOLI BATTUTO DAL REAL. COME VALUTATE LA PRESTAZIONE DEGLI AZZURRI?
  Ottima
  Buona
  Discreta
  Insufficiente

E' STATO BELLO SOGNARE

E' stato bello sognareIl Napoli ha lottato, ha sperato ed ha sognato.

IL PRESIDENTE DELL'ATLETICO SMENTISCE TUTTO: "SIMEONE NON SI MUOVE"

Il Presidente dell'Atletico smentisce tutto: "Simeone non si muove"Il presidente dell'Atletico Madrid Enrique Cerezo ha parlato a Radio Marca del momento dei colchoneros: "In campionato lotteremo per la terza posizione, questo è un dei nostri obiettivi. Gli errori arbitrali? Il problema non...

ROMA-CHELSEA, ARBITRA LO SVEDESE ERIKSSON

Roma-Chelsea, arbitra lo svedese ErikssonLa UEFA Champions League ha pubblicato la lista degli arbitri che dirigeranno la quarta giornata della competizione europea. Per la partita Roma-Chelsea di martedì 31 ottobre è stato designato lo svedese Jonas Eriksson. Gli...

PORTO - JUVENTUS, ANDRE SILVA AVVISA I BIANCONERI: " PARTIAMO SUBITO FORTE "

Porto - Juventus, Andre Silva avvisa i bianconeri: " Partiamo subito forte " Il Porto è il primo ostacolo della Juventus nella fase a scontri diretti nel cammino verso la finale, l'attaccante Andrè Silva è la stella della squadra e principale pericolo...

BAYERN MONACO-ARSENAL 5-1, LE PAGELLE: THIAGO E LEWA MOSTRUOSI, GUNNERS DOMINATI

Bayern Monaco-Arsenal 5-1, LE PAGELLE: Thiago e Lewa mostruosi, gunners dominatiBAYERN MONACO Neuer 7 - Para il rigore ed è sempre un grande merito, anche se poi viene beffato dall'ostinazione di Sanchez. Per il resto, spettatore non pagante da posizione ultra-privilegiata. Lahm 8...

TANTI AUGURI A LUIS FIGO, IL MAGO DAL "PASO DOBLE"

Tanti auguri a Luis Figo, il mago dal "Paso doble"L’eleganza nel calcio si è espressa in tanti modi e forme. Ci sono diverse soluzioni per manifestare questa peculiarità. Forse, il sistema più affascinante è il dribbling, il giocherellare abilmente con la...