RELIVE LIVE UCL - Bayern Monaco-Atletico Madrid 1-1 - FINISCE COSI! PASSA L'ATLETICO!

RELIVE LIVE UCL - Bayern Monaco-Atletico Madrid 1-1 - FINISCE COSI! PASSA L'ATLETICO!

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Premere F5 per aggiornare la pagina
 di Roberto Foti articolo letto 901 volte
Fonte: Diretta a cura di Roberto Foti

95' - FINISCE COSI, PASSA L'ATLETICO!

90' - Assegnati 5 minuti di recupero

88' - Oblak salva l'Atletico su tiro di Coman, gran bel finale di gara

85' - Neuer chiude le porte a Torres che sbaglia anche lui dal dischetto. Tutto ancora aperto all'Allianz Arena

84' - RIGORE ATLETICO MADRID! Il fallo però è stato commesso fuori area

74' - GOOOOOAL ATLETICOO! Lewandowski di testa riapre tutto! Discesa sulla sinistra di Alaba che pesca sul secondo palo l'inserimento di Vidal, che di testa sovrasta Filipe Luis e trova con una perfetta sponda Lewandowski che da dentro l'area piccola deve solo appoggiare di testa. Ora basta solo un gol al Bayern per conquistare la finale.

73' - Esce Costa entra Coman nel Bayern

Questo il goal di Griezmann (Uefa.com)

61' - Juanfran sfiora il raddoppio, cambia radicalmente la partita. Atletico che spinge adesso

54' - GOOOOAL ATLETICOOO! Griezman sfrutta un contropiede micidiale e trafigge Neuer. L'attaccante dell'Atletico era probabilmente in posizione irregolare al momento del passaggio

52' - Ancora sempre e solo Bayern, Atletico rinchiuso nella propria metà campo 

21:47 - Ricomincia la ripresa

L'esultanza di Xabi Alonso dopo il gol del vantaggio 

45' - Fine primo tempo all'Allianz, Bayern meritatamente in vantaggio, un vantaggio forse stretto per gli uomini tedeschi. Qualificazione in bilico

38' - Oblak salva l'Atletico. Muller si fa ipnotizzare e sbaglia il tiro dal dischetto

31' - GOOOOAL BAYERN! Xabi Alonso porta in vantaggio il Bayern! Il centrocampista spagnolo trova un varco nella vasta barriera comporta da uomini Madrileni e Tedeschi, e grazie all'aiuto di Jimenez, complice di una deviazione, trova il vantaggio, spiazzando Oblak

28' - Sempre e solo Bayern, stavolta con Lahm, che da posizione ravvicinata spara alto

24' - Occasione ancora per il Bayern. Prima Ribery dai 40 metri con un esterno che mette in difficoltà Oblak, poi sulla ribattuta è riuscito a ostacolare Lewandowski che ha tirato alto

20' - Lewandowski! Vicinissimo al vantaggio ancora il Bayern. Muller, fin troppo altruista, accoglie un lancio di Boateng in mezzo all'area, al posto di tirare però, il tedesco, serve la sfera a Lewandowski che defilato colpisce in pieno il portiere avversario.

17' - Ancora Vidal a provarci dalla distanza, il suo sinistro però finisce nelle braccia di Oblak

15' - Neuer bravo a bloccare un tiro di Gabi da fuori area, distendendosi sulla destra

14' - Vidal ci prova dai 35 metri; il tiro finisce alto sopra la traversa

12' - Bayern ad un passo dal vantaggio. Lewandowski non arriva per un centimetro sul pallone messo in messo da Costa; bella partita a Monaco

9' - Douglas Costa ci prova con un'azione personale, ben chiuso però dalla difesa Madrilena

6' - Gabi ci prova con un destro dai 40 metri, Neuer c'è e protegge bene la porta bloccando la conclusione

2' - Come era prevedibile è la squadra di casa a fare la partita. Inizia all'arrembaggio la squadra di Guardiola

20:46 - SI PARTE! BUONA PARTITA! 

Ore 20:45 - E' tutto pronto all'Allianz Arena, il calcio d'inizio è affidato all'Atletico Madrid.

Ore 20:43 - Rimbomba l'inno della Champions nelle orecchie dei calciatori scesi in campo davanti ad un maestoso pubblico

Ore 20:42 - Le squadre si apprestano a fare il loro ingresso in campo

Eccoci in DIRETTA dall'Allianz Arena (Uefa.com)

Questo il gagliardetto che proprio il capitano Gabi scambierà con Lahm ad inizio gara.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Javi Martínez, Boateng, Alaba; Alonso, Vidal; Douglas Costa, Müller, Ribéry; Lewandowski. All.: Guardiola

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Godín, Giménez, Filipe Luis; Gabi, Augusto, Koke, Saúl; Griezmann, Fernando Torres. All.: Simeone

Queste le dichiarazioni della vigilia: 

BAYERN MONACO, GUARDIOLA: “Per noi è la terza semifinale di fila, è un grande onore. Servirà una grande prestazione per raggiungere la finale. Non dobbiamo pensare a quanti gol dobbiamo segnare, prima dobbiamo difenderci bene e controllare la partita. Sarà la mia ultima partita di Champions League a Monaco di Baviera. Sono sempre stato trattato in modo meraviglioso, è una città fantastica in un paese bellissimo. Personalmente, ho imparato molto e questo mi servirà durante la mia carriera”

ATLETICO MADRID, SIMEONE: “Non firmo per il pareggio, vogliamo vincere. Questa volta dipenderà da chi interpreterà meglio le situazioni di gioco tra noi e loro. Saremo fedeli al nostro modo di giocare perché è l’unico modo per restare sereni con noi stessi. La competizione interna tra i giocatori ci sta permettendo di crescere sempre. Non mi interessa parlare di certe critiche. L’unica cosa che mi interessa è vincere per la società che mi paga. Ho sempre paura prima delle partite, non mi vergogno di questo. Non mi piace essere tranquillo e in questo modo do sempre tutto me stesso”.

Filipe Luís, difensore Atlético: "Ci sono tante emozioni in gioco adesso che possiamo raggiungere un'altra finale. Sin da quando ero piccolo ho sognato di vincere questa coppa, di alzarla, baciarla e farmi una foto con lei. Ci siamo arrivati vicini [a vincere la UEFA Champions League 2013/14], ma nel calcio queste cose succedono. Raramente ti capita un'altra occasione come potrebbe capitare a noi. Speriamo di entrare nella storia e vincere la coppa. Ci conosciamo molto bene dato che lavoriamo insieme da molto tempo. Quando sei felice, ti trovi bene nel posto in cui lavori, e senti la fiducia dei compagni, tutto ti viene più facile e ti stimola a fare sempre di più.

Benvenuti a tutti gli amici di TuttoChampions alla diretta testuale della gara che vale la semifinale di ritorno tra Bayern Monaco e Atletico Madrid. Gli uomini di Pep Guardiola si trovano a dover recuperare lo svantaggio della prima gara.