Juventus, Marotta:

Juventus, Marotta: "Meglio una Champions o dieci scudetti? Vincere in Italia permette di essere in Europa..."

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Francesco Digilio Twitter:  articolo letto 366 volte

L'amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, ieri era presente all'evento riguardante l'importanza della finale di Champions League, tenuto nell'aula magna dell'Università Bocconi. Salito sul palco assieme a Andreas Jung e Raul Sanllehí, dirigenti rispettivamente di Bayern Monaco e Barcellona, Marotta ha detto la sua sul poter scegliere dieci scudetti consecutivi o una Champions in dieci anni: "Sarebbe bello vincere entrambi, ma vincere in Italia permette l'ingresso in Champions. Per partecipare alla Champions bisogna arrivare almeno terzi in Italia e i ricavi che garantisce la competizione sono rilevanti. Galliani (presente all'evento, ndr) è stato protagonista negli anni '90, così come il nostro calcio, i migliori giocatori venivano qui, mentre ora spesso arrivano e poi vanno in altre squadre".