VERSIONE MOBILE
tuttochampions.it
Sabato 25 Maggio 2019                     
TMW Magazine
Ferreira-Carrasco show, che Atletico! I <i>Colchoneros</i> continuano a volare

Ferreira-Carrasco show, che Atletico! I Colchoneros continuano a volare

© foto di Imago/Image Sport
 di Francesco Digilio Twitter:    Vedi letture

Sono ormai anni che la gente, ad inizio stagione, crede che il momento d'oro dell'Atletico Madrid sia ormai svanito. Dopo la vittoria della Liga e le due finali di Champions raggiunte negli ultimi tre anni, per molti il ciclo di Diego Simeone ai Colchoneros si era ormai concluso. Per il tecnico argentino si parlava di offerte dalla Premier, di ipotesi Inter e anche della possibilità di allenare la Nazionale argentina. Il Cholo è però rimasto in Spagna, è rimasto all'Atletico Madrid con un solo obiettivo: fare bene in ogni partita. Solo così a fine stagione i risultati potranno essere positivi. Dopo le prime giornate negative, l'Atletico ha ingranato e da allora non si è più fermato, ad eccezione della sfida pareggiata contro il Barcellona al Camp Nou. Ora i Colchoneros sono primi in classifica a pari punti con l'odiato Real Madrid e per l'ennesima volta ieri hanno dato dimostrazione di grandissima forza e compattezza. Sette gol rifilati al Granada. Un Granada ultimo in classifica, vero, ma che aveva messo paura al pubblico del Calderon. Poi, però, ci ha pensato Ferreira Carrasco, altro grande talento esploso definitivamente sotto la guida del Cholo. Il belga ha messo a segno tre reti. Dopo è arrivata la doppietta di Gaitan, con Carrasco protagonista ancora anche nell'azione del secondo gol dell'argentino. Nel finale è arrivata la rete dell'altro giovane dal futuro assicurato, Angel Correa, prima che Tiago fissasse il risultato sul 7-1, ancora una volta servito dall'incontenibile Ferreira-Carrasco. Ora l'Atletico, i suoi tifosi e Simeone, che insieme formano un'unica, grandissima famiglia, non vuole fermarsi: alle porte c'è la Champions e la sfida contro il Rostov per confermare il primo posto nel girone, davanti anche al Bayern, battuto nell'ultima giornata, proprio con gol di Ferreira Carrasco, l'arma in più di Simeone.


Altre notizie - Le Big
Altre notizie

SONDAGGIO

NAPOLI BATTUTO DAL REAL. COME VALUTATE LA PRESTAZIONE DEGLI AZZURRI?
  Ottima
  Buona
  Discreta
  Insufficiente

E' STATO BELLO SOGNARE

E' stato bello sognareIl Napoli ha lottato, ha sperato ed ha sognato.

IL PRESIDENTE DELL'ATLETICO SMENTISCE TUTTO: "SIMEONE NON SI MUOVE"

Il Presidente dell'Atletico smentisce tutto: "Simeone non si muove"Il presidente dell'Atletico Madrid Enrique Cerezo ha parlato a Radio Marca del momento dei colchoneros: "In campionato lotteremo per la terza posizione, questo è un dei nostri obiettivi. Gli errori arbitrali? Il problema non...

ROMA-CHELSEA, ARBITRA LO SVEDESE ERIKSSON

Roma-Chelsea, arbitra lo svedese ErikssonLa UEFA Champions League ha pubblicato la lista degli arbitri che dirigeranno la quarta giornata della competizione europea. Per la partita Roma-Chelsea di martedì 31 ottobre è stato designato lo svedese Jonas Eriksson. Gli...

PORTO - JUVENTUS, ANDRE SILVA AVVISA I BIANCONERI: " PARTIAMO SUBITO FORTE "

Porto - Juventus, Andre Silva avvisa i bianconeri: " Partiamo subito forte " Il Porto è il primo ostacolo della Juventus nella fase a scontri diretti nel cammino verso la finale, l'attaccante Andrè Silva è la stella della squadra e principale pericolo...

BAYERN MONACO-ARSENAL 5-1, LE PAGELLE: THIAGO E LEWA MOSTRUOSI, GUNNERS DOMINATI

Bayern Monaco-Arsenal 5-1, LE PAGELLE: Thiago e Lewa mostruosi, gunners dominatiBAYERN MONACO Neuer 7 - Para il rigore ed è sempre un grande merito, anche se poi viene beffato dall'ostinazione di Sanchez. Per il resto, spettatore non pagante da posizione ultra-privilegiata. Lahm 8...

TANTI AUGURI A LUIS FIGO, IL MAGO DAL "PASO DOBLE"

Tanti auguri a Luis Figo, il mago dal "Paso doble"L’eleganza nel calcio si è espressa in tanti modi e forme. Ci sono diverse soluzioni per manifestare questa peculiarità. Forse, il sistema più affascinante è il dribbling, il giocherellare abilmente con la...