Barcellona travolto dal Liverpool, Luis Enrique:

Barcellona travolto dal Liverpool, Luis Enrique: "Non sono preoccupato"

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Francesco Digilio Twitter:  articolo letto 132 volte

E' terminata 4-0 in favore del Liverpool la sfida di International Champions Cup disputata a Wembley tra i Reds di Klopp e il Barcellona di Luis Enrique. Nonostante la presenza in campo di gente come Messi, Suarez e Mascherano, i blaugrana subiscono il gol di Mane nel primo tempo. Ad inizio ripresa, proprio l'ex di turno, Mascherano, regala il raddoppio al Liverpool a causa di un autogol. Passa meno di un minuto e Origi cala il tris. Allo scoccare dell'ora di gioco, Luis Enrique manda in campo Iniesta e Rakitic insieme a Piqué e Digne e poco dopo toglie Messi e Suarez, ma ad andare ancora a segno è il Liverpool, stavolta con Grujic in pieno recupero. "Una sconfitta come questa fa male, il risultato è insolito - ha dichiarato Luis Enrique - Sicuramente, nella stagione sarà difficile subire un tale risultato. Stiamo crescendo e io non sono preoccupato di come possiamo giocare contro il Siviglia perché tutto sarà diverso. Ci sono state in campo due squadre con due ritmi diversi e noi non siamo stati nel nostro giorno migliore. La buona notizia è che tutti sono in forma e non ci sono infortunati".