VERSIONE MOBILE
Lunedì 8 Febbraio 2016                     
HOME › PERSONAGGIO DEL GIORNO
PERSONAGGIO DEL GIORNO

The Italian Job

20.05.2012 02:30 di Alessio Milone  articolo letto 1228 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
The Italian Job

Chi l'avrebbe mai detto, eh? Chelsea campione d'Europa, e bis concesso ai suoi caldissimi tifosi, che poco tempo fa avevano avuto modo di gioire per la conquista della blasonata Fa Cup. Il merito di tutto non può, ovviamente, non andare a chi ha preso il comando di una squadra verosimilmente spacciata, trasformandola e conferendole quel vigore, quell'energia indispensabili a salire, passo dopo passo, sul tetto del Vecchio Continente.

Di Matteo ha usato il pugno duro, ha saputo rifornire il gruppo della carica opportuna per puntare in alto, e ha sistemato quei tasselli che sembravano sgangerati da una gestione non perfetta, quella di Villas Boas. L'organizzazione tattica dimostrata dal Chelsea, nelle ultime settimane, è sembrata impeccabile, assolutamente vincente; quella, invece, vista nella notte di Monaco, all'Allianz Arena, inizialmente sembrava non così convincente: Chelsea attendista, visibilmente preso in controtempo da un Bayern robusto, energico, spinto dal calore del tifo di casa, ma incapace, in fondo, di incidere in maniera determinante.

Oddio, il gol di Muller pareva essere decisivo, in effetti; è stato invece, paradossalmente, quel "quid" che ha fatto sì che la fame, la voglia, la determinazione londinese prevalesse. Il pareggio di Drogba, poi i supplementari, poi il penalty fallito da Robben, poi la lotteria dei rigori. In cui è prevalsa la freddezza: altra caratteristica fondamentale di questo Chelsea, frizzante e determinato, disegnato così da un tecnico a cui, ironia di un assurdo destino, come beffardo riconoscimento non è neanche concesso di sapere con certezza quale sia il suo futuro.


Altre notizie - Personaggio del giorno
E' cambiata l'Arjen25.05.2013 23:07
E' cambiata l'Arjen
Il riposo del guerriero02.05.2013 02:11
Il riposo del guerriero
Lewandowski, e tutto è più facile25.04.2013 03:23
Lewandowski, e tutto è più facile
Les jeux sont fait12.04.2013 02:53
Les jeux sont fait
C'è Gigi?04.04.2013 02:13
C'è Gigi?
La mano de Dios14.03.2013 02:51
La mano de Dios
The special win07.03.2013 00:22
The special win
Allegri... e gioiosi21.02.2013 01:59
Allegri... e gioiosi
A sua immagine...14.02.2013 00:51
A sua immagine...
Questione di stile22.11.2012 02:20
Questione di stile
  
Altre notizie
A CHI é ANDATA PEGGIO NEI SORTEGGI?
  Juventus-Bayern Monaco
  Roma-Real Madrid
  Fiorentina-Tottenham
  Galatasaray-Lazio
  Villarreal-Napoli

DYBALA: ORA LA JUVE È LUI

Dybala: ora la Juve è luiChe Dybala potesse essere così determinante per la Juventus nessuno ci avrebbe scommesso nemmeno un solo euro. Ad inizio stagione, quando doveva ancora prendere in mano la squadra ed il gioco, di lui si parlava come di un affare scon...

CHELSEA, CONTE IN POLE PER LA PANCHINA DEI BLUES

Chelsea, Conte in pole per la panchina dei bluesContatti serrati tra Antonio Conte ed il Chelsea. Sembrano essere stati già due gli incontri tra i Blues e l'ex mister della Juventus e attuale ct della Nazionale. Il suo 'ciclo' in azzurro volgerà al termine dopo l'Europeo in Francia. Sul taccuino del club londinese ci sono...

FIORENTINA, "SOLO" UN PARI A BOLOGNA

Fiorentina, "solo" un pari a BolognaFinisce 1-1 il primo anticipo della 24^ di serie A. La Fiorentina, torna a casa con un solo punto e col rischio di essere scavalcata dall'Inter che domani affronta il Verona al Bentegodi. Gli uomini di Sousa, erano passati in vantaggio grazie alla rete di Bernardeschi al 59', nonostante...

BAYERN MONACO, OPERATO MARTINEZ SALTA LA JUVE

Bayern Monaco, operato Martinez salta la JuveNon ci sarà Javi Martinez nella prima sfida tra Bayern e Juventus valido per l'ottavo di finale di andata della Champions League. Il giocatore è stato operato al menisco e Barcellona e ne avrà per circa un mese. Molto probabilmente lo spagnolo sarà disponibile per il match...

CHELSEA, REMY: "MOMENTO DURO, MA POSSIAMO RIALZARCI"

Chelsea, Remy: "Momento duro, ma possiamo rialzarci"Loic Remy, centravanti del Chelsea, ha parlato della complicata situazione dei Blues dopo l'ennesimo risultato negativo, questa volta contro il Leicester: "Per la squadra è un momento davvero duro, ma abbiamo le giuste qualità per rialzarci. Abbiamo solo bisogno di una o due...

REAL, ACCORDO MOSTRUOSO CON ADIDAS

Real, accordo mostruoso con AdidasSi tratterà della maglia più cara del mondo, come titola Marca. Il Real Madrid è infatti vicino alla chiusura dell'accordo con Adidas per circa 140 milioni l'anno. Un contratto che modificherebbe il mercato del merchandising, poiché supererebbe del 40% il...
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI