VERSIONE MOBILE
tuttochampions.it
Venerdì 30 Settembre 2016                     
HOME › PERSONAGGIO DEL GIORNO
PERSONAGGIO DEL GIORNO

Nella cerchia dei grandi

05.04.2012 11:06 di Alessio Milone  articolo letto 1112 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Nella cerchia dei grandi

Lui, il mister x su cui nessuno avrebbe puntato mezzo milione, sta facendo adesso urlare il suo nome più che mai. Lui, il mister x su cui il Milan, quel mezzo milione, alla fine ha deciso di puntarlo, sta facendo man mano vedere di valerne, di milioni, un bel po' di più. Lui, Antonio Nocerino, delizia dell'undici di Allegri, centrocampista da dieci (per ora) gol stagionali e sempre da (quasi) dieci in pagella, autore del centro della speranza al Camp Nou di Barcellona. L'energia, la rabbia con cui ha scaraventato in rete quel pallone, nella notte catalana, sono state e resteranno emblematiche: tanto cuore, tanta grinta, tanta determinazione, che hanno ripagato le innumerevoli prestazioni di livello disputate in una squadra in cui la concorrenza è il pane quotidiano, e il farsi largo, trovare i propri spazi, non è mai semplice.

Questa, per Antonio Nocerino, è senza dubbio una stagione da incorniciare. Una tripletta in campionato contro il Parma, tanti gol importanti, conditi da partite giocate da assoluto protagonista. Fino ad arrivare, appunto, alla notte del 3 aprile, quella che gli ha consentito di siglare il primo gol in carriera in Champions League, nientemeno che al Barça di Messi, Xavi, Iniesta, Sanchez e Puyol. Il suo impeto, la sua caparbietà, il suo animo ribelle e guerriero, stanno di volta in volta premiando la sua voglia di esplodere. Tardiva, forse, oppure no: a 27 anni quasi compiuti (9 aprile) è oramai maturo, oramai consapevole di essere entrato definitivamente nella cerchia dei protagonisti del grande calcio, e una cosa, a conti fatti, appare certa: dato il suo carattere, la sua decisione, e la sua tenacia, è veramente difficile che ne uscirà.


Altre notizie - Personaggio del giorno
E' cambiata l'Arjen25.05.2013 23:07
E' cambiata l'Arjen
Il riposo del guerriero02.05.2013 02:11
Il riposo del guerriero
Lewandowski, e tutto è più facile25.04.2013 03:23
Lewandowski, e tutto è più facile
Les jeux sont fait12.04.2013 02:53
Les jeux sont fait
C'è Gigi?04.04.2013 02:13
C'è Gigi?
La mano de Dios14.03.2013 02:51
La mano de Dios
The special win07.03.2013 00:22
The special win
Allegri... e gioiosi21.02.2013 01:59
Allegri... e gioiosi
A sua immagine...14.02.2013 00:51
A sua immagine...
Questione di stile22.11.2012 02:20
Questione di stile
  
Altre notizie
JUVE ALLO SNODO DINAMO ZAGABRIA. CE LA FARANNO GLI UOMINI DI ALLEGRI?
  Si
  No

L’EUROPA LEAGUE DELLE ITALIANE: UN’OCCASIONE PER TORNARE GRANDI, NON SCIUPIAMOLA

L’Europa League delle italiane: un’occasione per tornare grandi, non sciupiamolaAncora una volta, puntuale come ogni stagione, si ripresenta per il nostro calcio la solita occasione, che tutto è eccetto che al di fuori della portata delle compagini che lo rappresentano, di portare a casa un trofeo dal sapore int...

CHAMPIONS LEAGUE, BORUSSIA-REAL: VIGILIA CON POLEMICHE PER I BLANCOS

Champions League, Borussia-Real: vigilia con polemiche per i BlancosNon è mai facile affrontare il Borussia Dortmund in casa. Se a questo dato si aggiunge quello dei venti gol fatti e dei soli due subiti in quattro partite dalla squadra di Tuchel e, in più, la polemica innescata in seguito al cambio di Ronaldo effettuato da Zidane nell'ultima partita di...

NAPOLI, MAKSIMOVIC: "ABBIAMO FATTO BENE PER 70 MINUTI. POI ABBIAMO CONCESSO DUE GOL"

Napoli, Maksimovic: "Abbiamo fatto bene per 70 minuti. Poi abbiamo concesso due gol"Nikola Maksimovic, difensore del Napoli, commenta a Mediaset Premium, il successo partenopeo sul Benfica: "Abbiamo fatto bene per 70 minuti, poi abbiamo concesso troppi spazi ai nostri avversari, che hanno fatto due gol, ma dobbiamo essere contenti lo stesso". Esordio in azzurro per il...

JUVENTUS, I RISULTATI DELLE RIVALI: LIONE E SIVIGLIA KO, DINAMO OK DI MISURA

Juventus, i risultati delle rivali: Lione e Siviglia ko, Dinamo ok di misuraNon è stato un turno di campionato facile per le avversarie europee della Juventus, così come per i bianconeri, che hanno espugnato il Barbera grazie ad un'autorete. Peggio è andata al Lione e al Siviglia. I francesi hanno perso in casa del Lorient, fino a ieri ultimo in...

ROMA-ASTRA, LE PAGELLE: TOTTI DA SOGNO, LA ROMA TRIONFA

Roma-Astra, le pagelle: Totti da sogno, la Roma trionfaSi è appena conclusa la partita dell'Olimpico tra la Roma e i rumeni dell'Astra Giurgiu. Risultato finale di quattro a zero. Queste le pagelle: ROMA Allison 6,5 - Qualche intervento a inizio partita e alla fine su Alibec dove si fa trovare sempre pronto. Poi solo spettatore....

LA JUVENTUS È LA SQUADRA PIÙ "CARA" DI CHAMPIONS LEAGUE

La Juventus è la squadra più "cara" di Champions LeagueNon è, forse, il primato più ambito ma è pur sempre un primato. La Juventus, secondo uno studio di “Spreadex”, ha il costo minimo più alto per l’ingresso allo stadio. A recitare la parte di “cenerentola” la Dinamo Kiev. La differenza tra i...
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI