VERSIONE MOBILE
tuttochampions.it
Domenica 24 Luglio 2016                     
HOME › PERSONAGGIO DEL GIORNO
PERSONAGGIO DEL GIORNO

L'uomo della rinascita

15.03.2012 00:12 di Alessio Milone  articolo letto 1113 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L'uomo della rinascita

Risvegliarsi allenatore di una delle squadre più importanti d'Europa, riuscire a risollevare le sorti di una squadra distratta, traballante, e fare in modo di donarle nuovo entusiasmo, nuovo vigore. Roberto Di Matteo è il vero personaggio non del giorno, ma del momento: col suo carisma, con la sua pacatezza apparente, col suo stile da milord macchiato da una palese origine italica, il neo tecnico del Chelsea vive un periodo di grande esaltazione, che nella serata di Chelsea-Napoli ha raggiunto l'apice: ribaltare il 3-1 dell'andata non era semplice, siglare quattro gol in casa a un Napoli famelico è significato lanciare un chiaro segnale di personalità, di tempra, di carattere, di autorevolezza.

A Stamford Bridge, Napoli e Chelsea hanno dato spettacolo. Cinquemila supporters partenopei giunti a rendere un po' più azzurro il tipico "blue" della coreografia, e a sostenere un undici, quello di Mazzarri, vivace ma carente di quella durezza, di quell'esperienza necessaria a far sua la qualificazione. Durezza, efficacia, esperienza, che sono state caratteristiche proprie di un Chelsea disegnato a immagine e somiglianza del suo tecnico. Spavaldo, furbo, incisivo, cinico, pungente, tenace: doti che, se racchiuse in un individuo solo, vanno a tracciare i contorni di quello che era Roberto Di Matteo sul campo da gioco: un centrocampista di qualità e quantità, pilastro della mediana, motorino del centrocampo, dinamismo al servizio della squadra.

Grazie al suo estro, alla sua sagacia tattica e alla sua astuzia, il Chelsea ha avuto la meglio nella notte di Londra. Napoli ha avuto una lezione di stile (ma non di personalità: gli azzurri ci hanno provato fino alla fine, e merito e onore a loro, autori di una Champions League assolutamente strepitosa). Il Chelsea, rispetto agli azzurri, ha saputo avere quel quid in più. Quel qualcosa che alla fine è risultato determinante, quel fattore mentale che il sig. Di Matteo ha saputo gestire con minuzia ed efficacia, e che gli potrà consente di raggiungere traguardi decisamente ambiziosi.


Altre notizie - Personaggio del giorno
E' cambiata l'Arjen25.05.2013 23:07
E' cambiata l'Arjen
Il riposo del guerriero02.05.2013 02:11
Il riposo del guerriero
Lewandowski, e tutto è più facile25.04.2013 03:23
Lewandowski, e tutto è più facile
Les jeux sont fait12.04.2013 02:53
Les jeux sont fait
C'è Gigi?04.04.2013 02:13
C'è Gigi?
La mano de Dios14.03.2013 02:51
La mano de Dios
The special win07.03.2013 00:22
The special win
Allegri... e gioiosi21.02.2013 01:59
Allegri... e gioiosi
A sua immagine...14.02.2013 00:51
A sua immagine...
Questione di stile22.11.2012 02:20
Questione di stile
  
Altre notizie
94 MLN PER HIGUAIN: SONO TANTI O POCHI VISTA L'ETà DEL GIOCATORE?
  Troppi visto che ha quasi 30 anni
  Tanti ma è un campione
  Giusti, visto quello che ha fatto con il Napoli
  La società avrebbe dovuto spendere gli stessi soldi per prendere un altro calciatore e sostituire Morata

I MIRACOLI DEL CALCIO: IL BLACKBURN ROVERS DI DALGLISH

I miracoli del calcio: il Blackburn Rovers di Dalglish Era la stagione 1994/95 e alla guida del Blackburn Rovers c'è per il quarto anno Kenneth Mathieson Dalglish detto Kenny  scozzese di Glasgow;  perde la finale della Supercoppa d'Inghilterra contro il Manchester Unit...

REAL MADRID, JAMES RODRIGUEZ: "OFFERTA 85 MILIONI PER ME. ECCO COSA FARÒ"

Real Madrid, James Rodriguez: "Offerta 85 milioni per me. Ecco cosa farò"Nella stagione dell'undicesima Champions League del Real Madrid c'è stato qualcuno tra i blancos che non ha brillato, come James Rodriguez, anche a causa dello scarso minutaggio, soprattutto nel finale di stagione. Il trequartista colombiano, arrivato in Spagna dal Monaco, era stato...

OLTRE IL MERCATO LA JUVENTUS HA INIZIATO A SUDARE

Oltre il mercato la Juventus ha iniziato a sudarePer una Juventus che si prepara ad accogliere Higuain, c’è anche un’altra che sta sudando in vista della prossima stagione. E’ in corso infatti la tourne in terra australiana. A sorpresa, anche se la preparazione fisica ed anche i giocatori schierati non fossero top,...

BAYERN, VIDAL: " NON ERA FACILE GIOCARE CONTRO LA JUVE, SONO TRISTE PERCHÉ VOGLIO BENE AI BIANCONERI"

Bayern, Vidal: " Non era facile giocare contro la Juve, Sono triste perché voglio bene ai bianconeri"Ex di turno, il centrocampista del Bayern Monaco Arturo Vidal parla dopo la vittoria contro la Juventus, intervistato da SkySport: "Sono triste per la Juventus, ma per fortuna abbiamo passato il turno. Non era facile giocare contro i bianconeri, sono una squadra tosta, ma non ho mai...

EURO 2016 ITALIA-SPAGNA, LE PAGELLE: CHIELLINI EROICO, DIFESA PERFETTA, PELLÈ LETALE

Euro 2016 Italia-Spagna, LE PAGELLE: Chiellini eroico, difesa perfetta, Pellè letaleUn'Italia travolgente stende la Spagna. Partita perfetta degli Azzurri: un muro in difesa e letali in attacco. I ragazzi di Conte si conquistano meritatamente i quarti contro la Germania. Italia  Buffon 7 - Decisivo, come sempre. Due parate facili a metà ripresa, poi quella...

DALL'INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP ARRIVANO IMPORTANTI INDICAZIONI PER MOURINHO

Dall'International Champions Cup arrivano importanti indicazioni per MourinhoL’esordio della International Champions Cup, con sconfitta contro il Borussia Dortmund, ha lasciato in qualche maniera il segno in Josè Mourinho. Il portoghese, chiamato a risollevare il Manchester Utd dopo gli ultimi balbettanti anni sta lavorando sodo per far rinascere il club in maglia...
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI