VERSIONE MOBILE
tuttochampions.it
Venerdì 2 Dicembre 2016                     
L'uomo della rinascita

L'uomo della rinascita

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
15.03.2012 00:12 di Alessio Milone articolo letto 1115 volte

Risvegliarsi allenatore di una delle squadre più importanti d'Europa, riuscire a risollevare le sorti di una squadra distratta, traballante, e fare in modo di donarle nuovo entusiasmo, nuovo vigore. Roberto Di Matteo è il vero personaggio non del giorno, ma del momento: col suo carisma, con la sua pacatezza apparente, col suo stile da milord macchiato da una palese origine italica, il neo tecnico del Chelsea vive un periodo di grande esaltazione, che nella serata di Chelsea-Napoli ha raggiunto l'apice: ribaltare il 3-1 dell'andata non era semplice, siglare quattro gol in casa a un Napoli famelico è significato lanciare un chiaro segnale di personalità, di tempra, di carattere, di autorevolezza.

A Stamford Bridge, Napoli e Chelsea hanno dato spettacolo. Cinquemila supporters partenopei giunti a rendere un po' più azzurro il tipico "blue" della coreografia, e a sostenere un undici, quello di Mazzarri, vivace ma carente di quella durezza, di quell'esperienza necessaria a far sua la qualificazione. Durezza, efficacia, esperienza, che sono state caratteristiche proprie di un Chelsea disegnato a immagine e somiglianza del suo tecnico. Spavaldo, furbo, incisivo, cinico, pungente, tenace: doti che, se racchiuse in un individuo solo, vanno a tracciare i contorni di quello che era Roberto Di Matteo sul campo da gioco: un centrocampista di qualità e quantità, pilastro della mediana, motorino del centrocampo, dinamismo al servizio della squadra.

Grazie al suo estro, alla sua sagacia tattica e alla sua astuzia, il Chelsea ha avuto la meglio nella notte di Londra. Napoli ha avuto una lezione di stile (ma non di personalità: gli azzurri ci hanno provato fino alla fine, e merito e onore a loro, autori di una Champions League assolutamente strepitosa). Il Chelsea, rispetto agli azzurri, ha saputo avere quel quid in più. Quel qualcosa che alla fine è risultato determinante, quel fattore mentale che il sig. Di Matteo ha saputo gestire con minuzia ed efficacia, e che gli potrà consente di raggiungere traguardi decisamente ambiziosi.


Altre notizie - Personaggio del giorno
E' cambiata l'Arjen25.05.2013 23:07
E' cambiata l'Arjen
Il riposo del guerriero02.05.2013 02:11
Il riposo del guerriero
Lewandowski, e tutto è più facile25.04.2013 03:23
Lewandowski, e tutto è più facile
Les jeux sont fait12.04.2013 02:53
Les jeux sont fait
C'è Gigi?04.04.2013 02:13
C'è Gigi?
La mano de Dios14.03.2013 02:51
La mano de Dios
The special win07.03.2013 00:22
The special win
Allegri... e gioiosi21.02.2013 01:59
Allegri... e gioiosi
A sua immagine...14.02.2013 00:51
A sua immagine...
Questione di stile22.11.2012 02:20
Questione di stile
  
Altre notizie
JUVE ALLO SNODO DINAMO ZAGABRIA. CE LA FARANNO GLI UOMINI DI ALLEGRI?
  Si
  No

JUVE, LE GRANDI VINCONO ANCHE QUANDO GIOCANO MALE

Juve, le grandi vincono anche quando giocano male Le Juve, in 10 e soffrendo da matti, è riuscita a portare a casa tre punti fondamentali da Lione. Nella gara più complicata di questa prima parte di girone la Vecchia Signora ne esce da grande. Sì, perchè i grand...

MAN. CITY, GRANDE RITORNO IN CAMPO DI YAYA TOURÈ

Man. City, grande ritorno in campo di Yaya TourèYaya Tourè è tornato nel migliore dei modi a giocare per il Manchester City dopo essere stato a lungo fuori la squadra. Dopo la vittoria l'ivoriano ha detto: "Sono stato fortunato oggi, era molto difficile Sappiamo quello che dobbiamo fare per vincere questo campionato, a volte...

INTER, PRONTO UN EX PER SOSTITUIRE DE BOER

Inter, pronto un ex per sostituire De BoerSecondo Tuttosport l'Inter targata Suning avrebbe già trovato il nome dell'eventuale sostituto di De Boer in caso di ko della sua Inter anche a Bergamo contro l'Atalanta: si tratta di Laurent Blank. Dal quotidiano si apprende: "È Laurent Blanc il nome a cui pensa Suning per...

BESIKTAS, ADRIANO E GUNES DECISI: "BATTIAMO IL NAPOLI"

Besiktas, Adriano e Gunes decisi: "Battiamo il Napoli"Quindici giorni fa una grande vittoria, forse inattesa, al San Paolo. Oggi, invece, una consapevolezza dei propri mezzi, data anche dalle 12 partite in casa senza sconfitte, caratterizza le parole del laterale brasiliano, ex Barcellona, Adriano: "Stiamo facendo bene in questo periodo e vogliamo...

SERIE A, TABELLA DI INFORTUNATI, SQUALIFICATI E DIFFIDATI: TOTTI ANCORA OUT, ROMAGNOLI RISCHIA IL FORFAIT

Serie A, tabella di infortunati, squalificati e diffidati: Totti ancora out, Romagnoli rischia il forfaitL'elenco sempre aggiornato di tutti i calciatori infortunati, squalificati o diffidati del campionato di Serie A, con la data prevista per il rientro....

TANTI AUGURI A LUIS FIGO, IL MAGO DAL "PASO DOBLE"

Tanti auguri a Luis Figo, il mago dal "Paso doble"L’eleganza nel calcio si è espressa in tanti modi e forme. Ci sono diverse soluzioni per manifestare questa peculiarità. Forse, il sistema più affascinante è il dribbling, il giocherellare abilmente con la palla, accarezzandola e sfiorandola, accompagnandola ed...
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI