Napoli, Mertens:

Napoli, Mertens: "Abbiamo dato tutto. Dobbiamo fare tesoro di questa partita"

© foto di www.imagephotoagency.it
 di Stefano Pontoni Twitter:  articolo letto 5 volte

Un gol amaro per Dries Mertens, a segno nella sconfitta che vale l’eliminazione al Napoli contro il Real Madrid. Queste le parole del belga a Premium Sport: “Nel primo tempo abbiamo dato tutto, loro nel secondo tempo hanno fatto gol su calci d’angoli che abbiamo forse regalato. Loro sono forti su queste situazioni, è un peccato. Di questa partita dobbiamo fare tesoro ed imparare tante cose, è bello giocare questa gara a casa nostra. Abbiamo fatto bene, siamo stati un po' sfortunati. Sergio Ramos? Sappiamo che lui nei momenti difficili del Real trova queste soluzioni, sono contento per lui ma non sono contento per me. Il palo che ho preso sull’1-0 mi toglierà il sonno, era un buon momento e potevano succedere tante cose. Se loro non fanno gol sul corner non so cosa poteva succedere. Dove mi trovo meglio a giocare? Quando giochiamo il gioco che vuole il mister possiamo fare grandi cose giocando con me in punta centrale. Rigori su di me? Sapevamo di giocare contro il Real Madrid e l’arbitro… (sospira e non completa la frase, ndr). Comunque non pensiamoci più, ci aspettano gare importante in campionato. Voglio dire scusa se qualcuno a Roma si è offeso per mia esultanza, mi piacciono i cani ed ho voluto imitare l’esultanza di Finidi George”.