Barcellona, un'impresa mai riuscita: riscritta la storia

Barcellona, un'impresa mai riuscita: riscritta la storia

 di Stefano Pontoni Twitter:  articolo letto 10 volte

Rimonta spettacolare e fuori da ogni logica da parte dei catalani, che vincono per 6-1 e regalano una perla storica che sarà difficilmente ripetibile. Mai nessuno infatti era stato in grado di recuperare un parziale del genere dopo la gara d'andata.

L'incredibile, l'imponderabile, la rimonta mai vista. Mai vista. Perché mai nella storia si era vista una remuntada così, da un parziale così negativo. Il Barcellona vince 6-1 al Camp Nou e regala alla storia del calcio un precedente incredibile e molto probabilmente irripetibile.

Perché mai, mai era successo nella storia del calcio che una squadra riuscisse a recuperare dopo un 4-0 subito nella gara d'andata. Mai prima della notte del Camp Nou, mai prima del Barcellona.

Ci è riuscito il Barça, grazie ad una rimonta inizia al terzo minuto del primo tempo e conclusa al quinto di recupero della ripresa: in gol Suarez, Kurzawa con un'autorete incredibile, Messi su rigore, Neymar con una doppietta e Sergi Roberto per l'apoteosi finale.

Altre pillole statistiche: il Barcellona è divenuto la prima squadra ad aver vinto 300 partite tra tutte le competizioni europee. Ed era dal 3 aprile 2012 che una squadra non segnava due rigori in una sfida a eliminazione diretta di Champions League. Anche quella volta fu il Barcellona che, in quell’occasione, ribaltò il risultato contro il Milan. Proprio il Milan, e proprio nel 2012 prima di venire eliminato dal Barça, sconfisse l'Arsenal per 4-0 a San Siro e rischiò l'eliminazione al ritorno, all'Emirates, quando i Gunners vinsero per 3-0. L’ultima squadra a rimontare un deficit di quattro reti era stata il Real Madrid nella Coppa Uefa 1985-86. Ma quella volta, avevano segnato un gol in trasferta con il Borussia Moenchengladbach e vinsero 4-0 nel ritorno al Bernabeu. Lo scenario si era verificato soltanto altre due volte in precedenza, mai in Coppa dei Campioni/Champions League. Il Barcellona dal 2006-07 ha sempre avuto accesso almeno ai quarti di Champions.

Porta inviolata prima di Cavani

Il gol di Edinson Cavani aveva illuso il Paris Saint Germain che, sul risultato di 3-1, fosse ormai archiviata la pratica. E, dato ancora più significativo, Cavani è stato l'unico giocatore ad aver segnato al Camp Nou in questa edizione della Champions League. La porta dei catalani era ancora inviolata dopo la fase a gironi. E la storia dei tre anni di Luis Enrique al Camp Nou in Champions League racconta di un percorso netto, solo vittorie!

Allo stesso tempo, Suarez sembra averci preso gusto a segnare contro i parigini: con quello di stasera sono 4 le reti messe a segno dall'uruguaiano in Champions League contro il PSG.