EL, Lazio-Galatasaray:  Presentazione, quote e probabili formazioni

EL, Lazio-Galatasaray: Presentazione, quote e probabili formazioni

Probabili formazioni Lazio-Galatasaray
 di Giovanni Musella articolo letto 596 volte

Dopo la delusione del pareggio al Matusa nel derby contro il Frosinone, l’inizio della rincorsa verso una nuova qualificazione europea, potrebbe iniziare proprio dopo una convincente vittoria in Europa League, nei sedicesimi di finale contro il Galatasaray. Fra le italiane impegnate in nell'andata dei sedicesimi di EL, solo gli uomini di Lotito hanno salvato la faccia e con un 1-1 in Turchia hanno ipotecato la qualificazione (e lo si capisce dalle quote delle scommesse: la vittoria biancazzurra è data a 1,50, il pareggio a 4,10, il Gala corsaro a 6,25, ma alcune società arrivano a 7,30). Ma non è un passaggio di turno scontato né facile, non a caso molti scommettitori puntano sull’1-1 come risultato esatto (pagato “solo” a 8,50, mentre lo 0-0 è a 13 e il 2-2 quasi a 20), con qualificazione capitolina ai supplementari.

La gara Questa per la qualificazione agli ottavi di Europa League contro il Galatasaray si terrà questa sera alle 19.00 all’Olimpico. I biancocelesti ripartono col piccolo vantaggio del risultato positivo ottenuto inTurchia, Pioli si affiderà agli stessi uomini della sfida d’andata con la sola eccezione del rientro di Basta, discorso speculare per i turchi con qualche ballottaggio.

Qui Lazio – Pioli si affida al 4-3-3 con il rientro in difesa di Basta, totalmente recuperato, che penderà il posto di Konko. Centrocampo titolare con Biglia in cabina di regia affiancato da Milinkovic-Savic e Parolo. Il tridente d’attacco sarà composto daCandreva e Felipe Anderson sugli esterni eMatri come terminale offensivo.

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, Mauricio, Hoedt, Lulic; Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo; Candreva, Matri, Felipe Anderson. In Panchina: Berisha, Konko, Bisevac, Cataldi, Mauri, Djordjevic, Klose. Allenatore: Pioli.

Indisponibili: de Vrij, Gentiletti

Squalificati: Keita

Qui Galatasaray – Per Denizli davanti aMuslera sicuro di un posto in difesa Baltamentre ballottaggio tra Gunter e Kaya, sulle fasce Carole e Denayer. Davanti alla difesa Inana e Chedjou, con Podolski, Sneijder e Adin dietro all’unica punta Bulut.

GALATASARAY (4-2-3-1): Muslera; Carole, Kaya, Balta, Denayer; Inan, Chedjou; Podolski, Sneijder, Olçan Adin; Bulut. In Panchina: Gonen, Sabri, Gunter, Linnes, Kisa, Rodriguez, Oztekin. Allenatore: Denizli.

Indisponibili: Altintop, Gumus

Squalificati: –