VERSIONE MOBILE
tuttochampions.it
Venerdì 30 Settembre 2016                     
HOME › ESCLUSIVE
ESCLUSIVE

IL PUNTO DI ALBERTO FONTANA: "Napoli, che reazione! Inter, con Gasp in difficoltà: ora è ok. Milan, Nocerino sarà utile e a fine campionato..."

01.10.2011 15:13 di Alessio Alaimo  articolo letto 1872 volte
Fonte: Alberto Fontana per TuttoChampions.it
© foto di Federico De Luca
IL PUNTO DI ALBERTO FONTANA: "Napoli, che reazione! Inter, con Gasp in difficoltà: ora è ok. Milan, Nocerino sarà utile e a fine campionato..."

Ho visto il Napoli: mi è piaciuto perché ha reagito subito agli ultimi risultati del campionato. E poi ho visto l'Inter più a suo agio. Probabilmente i nuovi moduli avevano creato un po' di affanno.  Credo che i nerazzurri con Gasperini fossero in difficoltà, perché si sono trovati a cambiare modulo all'improvviso. Ma con questo non dico che Gasperini ha sbagliato. Lui ha un credo e probabilmente i giocatori avrebbero avuto bisogno di tempo. 

Julio Cesar ha talmente abituato il mondo ad essere devastante che qualche errore si nota di più. Però lo vorrei sempre nella mia squadra. 

Per quanto riguarda il Milan, la vittoria non preoccupava: era da mettere in preventivo. I rossoneri hanno preso Nocerino l'ultimo giorno di mercato: è uno di quei giocatori che sa fare tanti ruoli e nel calcio questa è una cosa difficilissima. Nell'arco di un'annata, avere un giocatore che ricopre due o tre ruoli, è una cosa non da poco. Mi viene in mente Zanetti nell'Inter, che gioca in diverse posizioni. Secondo me Antonio a fine campionato avrà tante caselle "+". 

Se le italiane possono vincere la Champions? Il campionato è difficile e alla fine si arriva con meno energie rispetto a squadre di altri tornei. 
 


Altre notizie - Esclusive
Altre notizie
JUVE ALLO SNODO DINAMO ZAGABRIA. CE LA FARANNO GLI UOMINI DI ALLEGRI?
  Si
  No

L’EUROPA LEAGUE DELLE ITALIANE: UN’OCCASIONE PER TORNARE GRANDI, NON SCIUPIAMOLA

L’Europa League delle italiane: un’occasione per tornare grandi, non sciupiamolaAncora una volta, puntuale come ogni stagione, si ripresenta per il nostro calcio la solita occasione, che tutto è eccetto che al di fuori della portata delle compagini che lo rappresentano, di portare a casa un trofeo dal sapore int...

CHAMPIONS LEAGUE, BORUSSIA-REAL: VIGILIA CON POLEMICHE PER I BLANCOS

Champions League, Borussia-Real: vigilia con polemiche per i BlancosNon è mai facile affrontare il Borussia Dortmund in casa. Se a questo dato si aggiunge quello dei venti gol fatti e dei soli due subiti in quattro partite dalla squadra di Tuchel e, in più, la polemica innescata in seguito al cambio di Ronaldo effettuato da Zidane nell'ultima partita di...

NAPOLI, MAKSIMOVIC: "ABBIAMO FATTO BENE PER 70 MINUTI. POI ABBIAMO CONCESSO DUE GOL"

Napoli, Maksimovic: "Abbiamo fatto bene per 70 minuti. Poi abbiamo concesso due gol"Nikola Maksimovic, difensore del Napoli, commenta a Mediaset Premium, il successo partenopeo sul Benfica: "Abbiamo fatto bene per 70 minuti, poi abbiamo concesso troppi spazi ai nostri avversari, che hanno fatto due gol, ma dobbiamo essere contenti lo stesso". Esordio in azzurro per il...

JUVENTUS, I RISULTATI DELLE RIVALI: LIONE E SIVIGLIA KO, DINAMO OK DI MISURA

Juventus, i risultati delle rivali: Lione e Siviglia ko, Dinamo ok di misuraNon è stato un turno di campionato facile per le avversarie europee della Juventus, così come per i bianconeri, che hanno espugnato il Barbera grazie ad un'autorete. Peggio è andata al Lione e al Siviglia. I francesi hanno perso in casa del Lorient, fino a ieri ultimo in...

ROMA-ASTRA, LE PAGELLE: TOTTI DA SOGNO, LA ROMA TRIONFA.

Roma-Astra, le pagelle: Totti da sogno, la Roma trionfa. Si è appena conclusa la partita dell'Olimpico tra la Roma e i rumeni dell'Astra Giurgiu. Risultato finale di quattro a zero. Queste le pagelle: ROMA Allison 6,5 - Qualche intervento a inizio partita e alla fine su Alibec dove si fa trovare sempre pronto. Poi solo spettatore....

LA JUVENTUS È LA SQUADRA PIÙ "CARA" DI CHAMPIONS LEAGUE

La Juventus è la squadra più "cara" di Champions LeagueNon è, forse, il primato più ambito ma è pur sempre un primato. La Juventus, secondo uno studio di “Spreadex”, ha il costo minimo più alto per l’ingresso allo stadio. A recitare la parte di “cenerentola” la Dinamo Kiev. La differenza tra i...
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI