Manchester United, Mourinho e la sua decisione sul Pokémon Go

Manchester United, Mourinho e la sua decisione sul Pokémon Go

Il noto allenatore portoghese ha preso una decisione ben precisa sull'utilizzo di tale applicazione da parte dei suoi calciatori.
 di Marco Di Nardo articolo letto 159 volte

Manchester United conquistata dall'applicazione Pokémon Go, Ebbene sì, il nuovo gioco messo sul mercato un mese fa, oltre ad avere attirato l'attenzione di ragazzi e di club di calcio (vedi il Bayern di Ancelotti), ha suscitato grande interesse anche tra i calciatori del club inglese. 

Una cosa che al tecnico portoghese non è tanto piaciuta. L'allenatore portoghese è conosciuto come l'uomo del 'bastone e della carota' ma soprattutto come colui che richiede grande impegno e concentrazione alla squadra. Soprattutto quest'ultima, con l'utilizzo del Pokémon Go da parte dei suoi giocatori, sta venendo sempre meno. Per questo motivo, Mourinho ha deciso di vietare l'utilizzo di tale applicazione, soprattutto dopo la brutta sconfitta per quattro a uno contro il Dortumund.