Lanciano, la Leotta come motivazione extra per la salvezza

Lanciano, la Leotta come motivazione extra per la salvezza

 di Mauro Migliavacca Twitter:  articolo letto 994 volte

La Virtus Lanciano, lotta per non retrocedere in Lega Pro, i 39 punti messi assieme non sono certo ben auguranti  ed infatti la formazione abruzzese lotta con Salernitana, Latina e Modena per non cadere in terza serie.

I giocatori della VIrtus però hanno una motivazione in più per lottare: Diletta Leotta. La giornalista è il volto della Serie B di Sky ed ha attirato le "simpatie" di alcuni giocatori abruzzesi che su Instragram si sono lasciati andare a commenti camerateschi: Turchi: “Se retrocediamo e non la vedo più vi sfondo“, Rigione ironizza “Io smetto se non a vedo più“  a mettere ordine ci ha pensato capitan Vastola che ha ammonito: “Vi stacco la testa“. Insomma tra il serio e il faceto il Lanciano cerca motivazioni ulteriori per non retrocedere.